Farina Senatore Cappelli 5 kg

Il grano Cappelli prende il nome da Senatore Cappelli, uno dei più importanti protagonisti della riforma agraria dei primi del ‘900 e che cominciò la modernizzazione dell’agricoltura in Puglia.
La farina di grano duro Senatore Cappelli è stata per decenni la coltivazione più diffusa nel Sud Italia e nelle Isole e negli anni 30 viene definito “razza eletta” inoltre per le sue qualità nutrizionali e il suo alto valore proteico era considerata “ la carne dei poveri”. E’ un grano adatto alla produzione di torte dolci e salate ma anche pasta e pane.

17,50 16,60 (IVA inc.)

Esaurito

Categoria:

Descrizione

Il grano Cappelli prende il nome da Senatore Cappelli, uno dei più importanti protagonisti della riforma agraria dei primi del ‘900, che cominciò la modernizzazione dell’agricoltura in Puglia.
La farina di grano duro Senatore Cappelli è stata per decenni la coltivazione più diffusa nel Sud Italia e nelle Isole e negli anni 30 viene definito “razza eletta” inoltre per le sue qualità nutrizionali e il suo alto valore proteico era considerata “ la carne dei poveri”.
E’ un grano adatto alla produzione di torte dolci e salate ma anche pasta e pane.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.